Corso

G006 – Riconoscere la disgrafia (E. Pagliardi)

0 di 1 step completati0%
1 Lezione

Fra i disturbi specifici dell’apprendimento, in assenza di deficit intellettivi e neurologici, la disgrafia assume una rilevanza sociale che, incidendo sulle funzioni fondamentali della scrittura, più di altre dovrebbe essere rilevata da insegnanti, genitori ed altri che interagiscono con il bambino.

Gli esperti concordano nel riconoscerla come un fenomeno complesso, che assume forme differenti nei vari soggetti in quanto essa può essere rilevata solo se valutata nell’ambito di alcune caratteristiche dello scrivente, fra le quali il percorso maturativo, il livello della sua scrittura in base all’età, la qualità e quantità di insegnamento del gesto grafico ed altro fra cui, non meno importanti, gli aspetti inerenti alle relazioni affettive e sociali;

Generalmente, il disturbo emerge in maniera palese in terza elementare anche se, nei due anni precedenti emergono “segnali” disgrafici nella scrittura, che, erroneamente, vengono imputati come disordine creando uno stato di disagio nel bambino, ingiustamente ripreso. Scopo del video corso, che si svolge in due sessioni autonome, è quello di fornire ai partecipanti alcuni strumenti conoscitivi ed informativi per poter riconoscere la disgrafia allo stadio iniziale.

 

Corso Materiali

Video

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *